FANTAGIORNALE INDIPENDENTE


Bentrovati a tutti voi carissimi appassionati di niente.

Anche oggi vi aggiorneremo sulla settimana appena trascorsa di campionato.

Un paio di postille, a noi della redazione i punti e le virgole sfuggono spesso,inoltre facciamo molta ironia quindi non sentitevi presi in giro.


Ma partiamo subito con il Botto.. eh come dici niente botto?! Per commentare la prima partita. Aspetta ah ok.

Allora volevate guardarvi un film nord coreano lungo tre cinque ore e mezza con sottotitoli in egiziano antico, seduti su una sedia di chiodi e invece avete preferito vedervi la partita tra iVikings e i Cernobbio United ? Bravi avete fatto male ! Meglio la prima scelta !

Da due squadre che dovevano vincere per rilanciare la lor posizione in classifica ci si aspettava un duello all’ultimo pallone,senza esclusione di colpi, invece una partita noiosa oltre ogni limite, zero tiri in porta ,zero cross zero a zero, non fa una piega. Nonostante lo stadio fosse pieno di Fantatifosi (si abbiamo pure noi i tifosi di cartone, qualche problema) le due squadre non regalano nessuno spettacolo, forse ai punti fa qualcosa in più il Cernobyl ma di sicuro non basta.

se i due allenatori non riusciranno a fare qualcosa,credo che le società li faranno accomodare su una sedia chiodata...


Passiamo alla seconda partita della giornata Team Andrea contro FCErme.

qui invece abbiamo una partita scoppiettante è molto combattuta che ci porta la grande sorpresa di giornata, come detto precedentemente L’fc Erme era in grande crescita, questa era la partita della verità, per dimostrare le proprie ambizioni.

Ambizioni che restano confermatissime! nonostante il team Andrea va subito in vantaggio,nei primissimi minuti di gioco, la Fc Erme non si scompone e decide di ribaltare il nemico, manco fosse un hamburger in pentola. Due a uno alla fine del primo tempo e tre a uno allo scadere, ma partita senza storia dove i ragazzi allenati da mister Simone dimostrano una cattiveria è un agonismo che spezza in due la squadra avversaria. Il team Andrea dovrà lavorare molto durante la pausa delle nazionali per dare ai propri ragazzi la mentalità vincente dell’anno scorso, oppure si sarà già ecclissava la squadra che vince in punta di fioretto?

passando invece alla terza partita di giornata abbiamo una cinquina di quelle che fa male.

si affrontavano la SSC Beppe allenata da Ringhio (bella sta fantasia per nulla ispirata al Napoli )

che arrivava da due nelle prove e voleva azzannare il carro armato Actua che arrivava da tre vittorie travolgenti.

volete sapere cosa è successo ?allora immaginatevi di costruire una bellissima nave Corazzata, la fate perfetta, ma con i lego , e decidete di andare a dare battaglia a una corazzata vera, secondo voi come finisce ? Che la corazzata vera ti tira 5 bombe e ti manda a far compagnia ai pesci. Troppo sicuri i Beppe boys che credevano di poter affrontare sullo stesso piano di gioco gli AcTua! se affronti la squadra con l’attacco più forte non puoi pensare di attaccare Come un ossesso anche tu, risultato di 5 a zero anche limitato dal grande portiere dei Beppe boys che neutralizza almeno altri tre goal, spiace perché se avessero giocato a un ritmo più blando è studiata meglio forse forse un pareggio lo strappavano. Continua invece la sua avanzata distruttiva gli AcTua, ricordano l’esercito di Gengis khan che chiunque affrontavano non lasciavano superstiti, vediamo se la sosta calmerà i loro bollenti spiriti oppure li aumenterà.


Chiudiamo come avevamo aperto, ovvero con due squadre che dovevano riscattare un inizio di stagione disastroso. Si affrontavano i Roma pro Patria e il Beisil Club. a differenza della prima,chiamiamola partita va, qui la cosa è stata molto più vivace e combattuta ma che fa riemergere dalle ceneri il detentore del titolo della passata stagione, il Besil Club passeggia in casa della Roma Pro patria, la quale non riesce a contenere la forza esplosiva dei Besil boys.

in realtà la prima mezz’ora è combattuta con molte occasioni ma le partite durano 90 minuti e sembra che i ragazzi della RPP se lo dimentichino,al contrario i ragazzi allenati da mister Fabrizio iniziano a dominare ampiamente dalla mezz’ora in poi chiudendo con tre goal molto belli la pratica RPP (Roma pro patria abbreviato) e si rilanciano in campionato con forza e cattiveria nuova.


i risultati


Vikings. Vs. Cernobyl united. 0-0

Team Andrea. Vs. Fc Erme. 1-3

SSC Beppe Vs. AcTua. 0-5

RomaProPatria Vs Besil Club. 0-3


i Vikings troveranno il loro spirito Berserk per riprendersi?

il Cernobyl United fara Esplodere la sua forza nucleare ? il T.Andrea ricomincerà a volare come una farfalla e pungere come un ape? FcErme dimostrerà che La sua scalata al trono è degna di nota? Ssc Beppe smetterà di giocare coi lego E si impegnerà a diventare più solida? AcTua ammazzerà il campionato già a fine novembre ? la RPP uscirà da questa crisi senza fine, oppure a deciso di diventare come la Roma reale, ovvero piena di bellezza ma con un sacco di buche? il Besil club potrà di nuovo pretendere di mantenere la sua corona intatta dagli assalti frontali delle altre squadre? una risposta forse la avremo fra dieci giorni.

buone nazionali a tutti.

stai tune e commentate

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti