Lettera dal Presidente Colnaghi

Salve a tutti coloro che leggono, che fanno parte della famiglia dell’Atletico Nativity e a chi visiterà il nostro sito.

È un momento molto difficile quello in cui decidiamo di aprire il nostro sito, ma siamo convinti che non bisogna fermarsi mai: le cose belle infatti devono sempre esserci, devono essere lì per motivarci, soprattutto nei momenti più bui nella nostra vita.

L’Atletico Nativity e l’Atletico Appio sono nati per essere delle belle realtà, sempre. Non siamo intenzionati ad essere solo un club calcistico ma un esempio di vita, dove la tenacia di voler fare qualcosa permette di realizzare cose che si credevano impensabili. Dove la passione per una palla che rotola ti allontana da una brutta via e te ne fa scoprire nuove e di migliori. Dove, se vuoi, metterti in gioco anche se non sei un fenomeno, nessuno ti giudicherà mai.

Noi oggi siamo la vera essenza di uno sport e non una società che si venderebbe l’anima pur di apparire: un involucro vuoto.

Volevamo lanciare il sito con l’inizio della stagione calcistica 2020/2021, ma visto ciò che stava accadendo volevamo dare un segnale forte, un segno di speranza e di luce in questa notte buia.

In questo momento i club giovanili litigano e si azzuffano sui mezzi stampa per i più futili motivi di “calcio mercato giovanile”, cosa, a nostro vedere, abbastanza riprovevole dato che oggi i problemi sono altri. Il vero problema, non è decidere i giocatori per la prossima stagione, ma contare le persone che ci hanno salutato a causa del Covid-19 e pensare a risollevare il Paese. Pensare al proprio orticello, al momento, è qualcosa di ripugnante.

In una situazione come questa, noi, come facciamo solitamente, abbiamo deciso di metterci al servizio degli atleti e della comunità, creando video-lezioni sul calcio per portare il calcio nelle case dei nostri calciatori e sostenendo cause solidali per le famiglie in difficoltà per questa emergenza.


In questi giorni abbiamo invece lavorato per preparare la nuova stagione senza fare “mercato” con nessuno. Il mercato, per il nostro progetto, non è contemplato: se qualcuno desidera giocare a calcio, desidera entrare in una famiglia dove il presidente e il suo staff sono svegli e disposti ad aiutarti sempre, dove non mancherà mai un consiglio e un abbraccio (quando si potranno dare) allora le nostre porte sono aperte sia in entrata che in uscita. Venire da noi è una scelta di vita. Non siamo migliori degli altri nè più bravi, forse siamo anche i più carenti per i mezzi a disposizione (il campo ce lo siamo più volte costruito noi ricavandolo da un parcheggio), ma noi siamo differenti, tutto qui. Crediamo che le passioni, quelle belle, possano cambiare il mondo se unite a tanta volontà e tanto sacrificio.

Il sito servirà per raccogliere e raccontare i nostri risultati sportivi e le nostre iniziative sociali: quest’anno, infatti, se andrà tutto bene, cresceremo ancora in numero e quindi il sito sarà un mezzo che aiuterà atleti e genitori con i calendari e le date degli eventi che stiamo cercando di incrementare. Sul sito saranno pubblicate anche le novità, le nuove proposte e la programmazione degli allenamenti; ci sarà anche un angolo dove potrete conoscere meglio i dirigenti, gli allenatori e gli atleti attraverso le interviste nonché rivedere gli highlights delle partite giocate. Una vera e propria finestra sul mondo dell’Atletico Appio e del suo progetto sociale, l’Atletico Nativity.

Per concludere questa intro al nostro sito e al nostro mondo, vi invito a seguirci su tutti i nostri canali media. Appena si potrà ricominciare ci troverete sul campo di via Gallia alla Natività con un pallone tra i piedi e felici di ricominciare insieme a tutti voi. Vi aspettiamo!


40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti